Genealogia e Storia in Francia   En Français  
In English 
   
Genealogia   Libreria 
 

IL CALENDARIO REPUBBLICANO

En-tête : La Liberté au bonnet d'Augustin Dupré (An IV / 1795-1796)
Il calendario repubblicano fu adottato ufficialmente il 24 ottobre 1793, cioè più di un anno dopo l'avvento della Prima Repubblica (quindi non esiste l'Anno I !), dopo un lungo dibattito tra i matematici Romme e Monge, i poeti Chénier e Fabre d'Eglantine e il pittore David. Il calendario repubblicano è fra le notevoli riforme intraprese dalla Convenzione nazionale che, come il sistema metrico, tendeva a riformare la società perfino nelle riferenze temporali e spaziali. Contro le superstizioni e il fanatismo, di domenica, i santi, le feste cristiane erano abolite in nome della Ragione, la scienza, la natura, la poesia, l'ideologia e l'utopia. 

L'opera dei matematici : creazione d'una divisione uguale dei mesi (12 mesi, 30 giorni), un sistema decimale delle decadi e delle ore. L'anno inizia con il giorno dell'equinozio d'autunno. 

L'opera dei poeti : vengono dati ai giorni nomi di piante, d'animali domestici e d'attrezzi. I mesi rimano tre per tre, a seconda della "sonorità" delle stagioni. 

Da notare che l'anno comincia con il giorno anniversario dell'abolizione della monarchia e termina con il festeggiamento dei "sanculottidi" (giorni complementari). 

Bisogna non confondere le datazioni del calendario repubblicano con la menzione, frequente, "ennesimo anno della Libertà", che prende a riferimento 1789. Durante le prime settimane in cui viene adoperato il calendario repubblicano, spesso gli ufficiali dello stato civile non indicano il nome del mese, mais precisano i giorni delle "decadi". La diffusione di questo calendario, promosso con la partecipazione di celebri artisti, dovette tuttavia fare fronte ai problemi della diminuzione dei giorni di riposo che ne derivava come al ritmo ancestrale delle fiere e mercati agrari.

Philippe Chapelin
 

  Conversioni e notevoli date del calendario repubblicano

ANNI : II (1793-1794) - III (1794-1795) - V (1796-1797) - VI (1797-1798) - VII (1798-1799)

ANNO : IV (1795-1796)

ANNI : VIII (1799-1800) - IX (1800-1801) - X (1801-1802) - XI (1802-1803) - XIII (1804-1805) - XIV (1805, fino al 10 Nevoso)

ANNO : XII (1803-1804)
 

  I testi legislativi che riguardano l'attuazione del calendario repubblicano

 
La vostra opinione su questo sito
SAINT-ETIENNE, UNE HISTOIRE DE SAVOIR-FAIRE
Histoire d'une ville industrielle.
© 1995-2007 - Philippe Chapelin, genealogista professionista - Francia
Membro della Chambre syndicale des Généalogistes et Historiens
Hit-Parade